Accesso ai servizi

ORGANIZZAZIONE DELLA SCUOLA DI PACE

Dal punto di vista organizzativo, la Scuola di Pace fa capo alle seguenti figure:
  • Il SINDACO: è il rappresentante legale in quanto la Scuola di Pace di Boves è una istituzione comunale.
  •  Il COORDINATORE: è responsabile della Scuola di Pace, è nominato dal Sindaco; ha il compito di presiedere il Comitato di Coordinamento, di rappresentare la Scuola ufficialmente direttamente o mediante una persona da lui delegata, di mantenere i necessari rapporti con l'Amministrazione comunale di cui la Scuola è significativa emanazione, di promuovere ogni iniziativa che la renda sempre più viva ed attenta ai bisogni della società.
  • Il COMITATO DI COORDINAMENTO: è composto dal Coordinatore e da sei rappresentanti: tre nominati dal Consiglio comunale e tre nominati dal Coordinatore. Assolve ai seguenti compiti:
  • approva il programma annuale di attività della Scuola;
  • gestisce le attività della Scuola secondo il programma approvato;
  • stabilisce l'ammontare delle quote annuali delle eventuali tasse di iscrizione, sentito il parere della Giunta Municipale;
  • assume tutte le decisioni necessarie alla organizzazione, al funzionamento ed alla gestione della Scuola;
  • trasmette, entro il 30 settembre di ogni anno, al Consiglio comunale un piano economico del fabbisogno finanziario necessario alla realizzazione delle attività programmate.
  • La SEGRETERIA: organizza dal lato pratico le lezioni e le varie attività della Scuola di Pace.
  • Il RESPONSABILE AREA CULTURA: assume la responsabilità amministrativa della Scuola.
  • L'ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI: è costituita da tutti gli iscritti alla Scuola di Pace.

Ignora collegamenti di navigazione