Accesso ai servizi

Misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19



Misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19


DPCM 14/01/2021 - Decreto Legge 23/02/2021, n. 15 - Ordinanza Min. Salute  27/02/2021

 

Dal 1 marzo 2021, il Ministro della Salute ha disposto che il Piemonte è collocato in Area Arancione.
SCUOLA: didattica in presenza per scuole dell'infanzia, scuole elementari e scuole  medie, didattica in presenza per le scuole superiori al 50%.
SPOSTAMENTI: si agli spostamenti all'interno del prorio comune senza autocertificazione, si raccomanda però di evitarli se non necessari. Vietato spostarsi sia dal proprio comune che in entrata e uscita da una regione all'altra, salvo che per lavoro, studio, salute o necessità. Consentita la visita a parenti e amici, una volta al giorno, solo all'interno del proprio comune e nel limite di due persone, oltre ai minori di 14 anni sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi. Vietato circolare dalle ore 22 all ore 5 salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.
Sono consentiti agli spostamenti nelle seconde case anche fuori regione. La casa deve essere di proprietà di chi si sposta o dei genitori o con contratto d'affitto di lungo periodo, precedente al 14 gennaio. E' concesso di andare nella seconda casa, un nucleo famigliare alla volta.“

ATTIVITA' MOTORIA: consentita l'attività motoria nei pressi della propria abitazione e l'attività sportiva all'aperto, ma solo in forma individuale. Aperti i centri sportivi, mentre sono chiusi gli impianti sciistici, piscine e palestre. 
ATTIVITA' COMMERCIALI: chiusura di bar e ristoranti, 7 giorni su 7. L'asporto è consentito fino alle ore 18 per i bar, fino alle ore 22 per i ristoranti, mentre è sempre consentita la consegna a domicilio. Sono aperti i negozi al dettaglio. Nel weekend sono chiusi i centri commerciali (ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, generi alimentari, fiorai, tabaccherie, edicole e librerie presenti al loro interno). Sono aperti i parrucchieri ed i centri estetici. Sono aperti i mercati anche extra alimentari. Sono sospese le attività delle sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
CULTURA: i musei e le mostre, i teatri ed i cinema rimangono chiusi.
Maggiori informazioni si possono reperire sul sito del Governo nella sezione  F.A.Q.


Durante il coprifuoco (dalle 22 alle 5 del mattino) In caso di controllo da parte delle forze dell'ordine è necessario compilare l'autocertificazione che attesta la regolarità dello spostamento.  Il modello è nella sezione allegati in calce.
Non è obbligatorio circolare con l'autocertificazione al seguito in quanto le forze dell'ordine che controllano gli spostamenti sono tenute a fornirne una copia a chi ne è sprovvisto.
Nel caso di impossibilità a scaricare autonomamente il modello, lo stesso può esser richiesto agli uffici del Comune.

Per rimanere aggiornati sulle disposizioni si consiglia di consultare la pagina web della Regione Piemonte dedicata agli atti e provvedimenti amministrativi adottati per evitare la diffusione del COVID-19.

https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sanita/coronavirus-piemonte-ordinanze-circolari-disposizioni-attuative

 




Collegamenti:
Ministero della Salute
Istituto superiore di sanità
OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità
Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Regione Piemonte
Dipartimento Protezione Civile

Documenti allegati: