Accesso ai servizi

COME FARE PER

Esenzione e riduzione servizio trasporto alunni

Descrizione:

Domanda di esenzione parziale dal pagamento del servizio di trasporto scolastico (relativamente alle scuole presenti sul territorio comunale) e Domanda di riduzione della tariffa per gli utenti la cui residenza anagrafica sia ubicata ad una distanza superiore a 1000 metri dalla fermata più vicina.


Come Fare:

Per ottenere l'esenzione parziale e/o riduzione, di cui sono titolari i seguenti soggetti:
-  nuclei familiari il cui ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) sia inferiore ad € 5.500,00 ed in corso di validità;
- utenti la cui residenza anagrafica sia ubicata ad una distanza superiore a mt. 1000 dalla fermata più vicina;
occorre indicarlo all'atto della presentazione della domanda per il servizio in oggetto, direttamente all’Ufficio Scolastico e Trasporti del Comune.
Ai nuclei con i requisiti sopra indicati si applica un'esenzione parziale con compartecipazione al costo del servizio di trasporto scolastico, come viene indicato ogni anno dalla Giunta comunale con proprio atto di approvazione delle tariffe.
 


Informazioni specifiche:

Responsabile del procedimenot: Dr.ssa Monica Para


Dove Rivolgersi:
Ufficio Scuola e diritto allo studio (vedi dettaglio e orario di apertura)

Ufficio Protocollo


Quando:

Le domande di esenzione trasporto e riduzione tariffa trasporto devono essere presentata entro il termine del 31 marzo.


Riferimenti Normativi:

Art. 31 L.R. 28/2007 e s.m.i.


Riferimenti Normativi Locali:

Regolamento comunale approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 65 del 28/11/2002 e modificato con deliberazione del Consiglio comunale n. 82 del 22/10/2009.
Deliberazione della Giunta comunale di approvazione tariffe