Ti trovi in:  Menu
 

SCUOLA DI PACE


Nessuna parola meglio di quelle di Don Ciotti può far capire lo spirito che animerà gli incontri
in cui speriamo di cuore di reincontrare tutti voi!

«La pace ha bisogno di verità e di conoscere a fondo ciò che sta accadendo nel nostro Paese.
C’è chi ha paura di questo, perché risulterebbe evidente che la crisi economica di cui tanto si parla è in realtà crisi di povertà politica e di diritti.
La pace non può esserci senza giustizia sociale. Per questo dobbiamo metterci in gioco tutti, per sconfiggere l’illegalità, la corruzione, le mafie che sono nemiche della pace.
La più grande violenza alla persona è la privazione della libertà. Dobbiamo saper dare una direzione al nostro cammino:
ricordiamoci che la bussola della pace è la giustizia».

E ad esse aggiungiamo una frase di Antonino Caponnetto ai giovani: «Ragazzi, godetevi la vita, innamoratevi,
ma diventate partigiani di questa nuova resistenza, per gli ideali e per i valori. Non smettete mai di pensare e di agire come uomini liberi».

Vi aspettiamo,
Alice Sommavilla, Enrica Giordano, Luca Miglietti, Maddalena Forneris, Marco Biarese, Marta Macario, Sabrina Merlini

scuoladipace@comune.boves.cn.it
Seguici su Facebook #scuola di pace Boves







Comune di Boves, Piazza Italia, 64
12012 Boves (CN) - Telefono: 0171-391811 Fax: 0171-380091
P.Iva: 00475080040
E-mail: segreteriaboves@comune.boves.cn.it   E-mail certificata: comune.boves.cn@cert.legalmail.it